Pagani. Assunzioni ad Agro Solidale, parla il direttore Porfidio Monda

Accuse infondate e polemiche sterili: così, ieri pomeriggio, il sindaco di Pagani Salvatore Bottone e il direttore di Agro Solidale hanno bollato le critiche e le denunce giunte dall’opposizione. Attenzione puntata sulle selezioni dei futuri dipendenti della società consortile.

“Abbiamo selezionato tre figure su 14. Quando si parla di 14 assunzioni siamo davanti a un falso. Non abbiamo contrattualizzato nessuno. Abbiamo tre graduatorie approvate. Il fatto che queste persone siano o siano state dipendenti del Piano di Zona per me non significa proprio nulla – ha dichiarato Porfidio Monda, direttore dell’azienda consortile che gestisce le politiche sociali dei comuni di Sarno, Pagani, San Marzano sul Sarno e San Valentino Torio -. Sarebbe stato inutile dar vita ad una procedura lunghissima con forse 1000 candidature per soli 14 posti. Io devo prendere persone esperte”.

Presenti a Palazzo San Carlo anche il presidente del consiglio comunale di Pagani, Antonio Donato e, a sorpresa, il presidente della Provincia di Salerno, il dottor Giuseppe Canfora.

Una conferenza stampa convocata dal primo cittadino paganese anche per rispondere con parole e programmi alle accuse ricevute dalle opposizioni cittadine. “Polemiche sterili – ha affermato il sindaco paganese Salvatore Bottone – Meno chiacchiere e più fatti per rispondere alle tante problematiche della nostra collettività. Aspetto ancora la creazione di una consulta della solidarietà. Chiunque vuole partecipare sarà ben accetto perché le problematiche sociali sono di tutta la città”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati