Pagani. Avviata la Gara per l’ampliamento del Cimitero Comunale – Lato Nord

Avviata a tutti gli effetti la gara per l’ampliamento del Cimitero Comunale della Città di Pagani.

Il progetto, consegnato alla Sua di Salerno lo scorso 17 maggio 2017 prevede l’ampliamento del lato nord dell’area cimiteriale cittadina. Lo stesso, curato dall’ing. B. Tramontano e del RUP ing. G.Califano, si sviluppa nel dettaglio all’interno della fascia di terreno di forma rettangolare allungata in direzione Est-Ovest racchiusa tra i binari delle FF.SS. a nord e le vecchie mura del Cimitero a Sud.
L’area di interesse occupa una superficie di 9000 mq destinata alla costruzione di 3 edifici funerari, contenenti 1100 loculi circa, nonché la sistemazione di lotti destinati alla costruzione di cappelle gentilizie e strada alternativa lungo il confine nord. Il lotto prevede la costruzione di più di 800 loculi in apogeo e circa 400 loculi in ipogeo.

Soddisfatto il Sindaco del Comune di Pagani Salvatore Bottone.
“Giunge a compimento un progetto importante sulla cui attuazione la mia amministrazione ha lavorato tantissimo – le sue parole – e di questo ne sono estremamente soddisfatto. La gara è ufficialmente partita, finalmente abbiamo potuto dare una risposta concreta ai tanti cittadini che negli anni avevano pagato per i loculi ed erano stati lasciati nelle incertezze. I tempi per andare in gara sono stati lunghissimi, ben tre anni, e questo anche a causa di continui controlli e continui esposti presentati da gruppi politici che di fatto hanno spesso rallentato (e rallentano tuttora) il nostro operato. Abbiamo provveduto all’acquisto del terreno saldando le quote stabilite e abbiamo contrattualizzato già molti cittadini; sollecito, anzi, tutti coloro che non hanno ancora sottoscritto il contratto stesso a recarsi presso gli uffici dell’Ente per regolarizzare il tutto. La gara parte oggi, entro tempi brevi si procederà con la messa in opera dei lavori, tutti inseriti nel Programma Triennale di Interventi 2017/2019”.