Pagani. Carminello ad Arco, arriva il commissario

Vincenzo Calabrese sarà il commissario della “Fondazione Carminello ad Arco Onlus”. La nomina del noto penalista paganese, storico esponente del centro sinistra cittadino, dovrebbe essere ufficializzata a breve.

Il consiglio d’amministrazione è stato contestato dopo la decisione del 2013 di modificare lo statuto dell’ente. A suscitare la polemiche la decisione di definire a vita le cariche del cda con il passaggio da “Istituto pubblico di assistenza e beneficenza” a fondazione privata.

Il cda è composto dal presidente don Flaviano Calenda, Christian Elettore, Vincenzo Violante e Alfonso Rito Marcone. La nomina di Calabrese, ancora non ufficiale, avrebbe già innescato uno scontro tra i consiglieri regionali di origini paganesi Enrico Coscioni, che avrebbe caldeggiato la nomina e Luca Cascone, che avrebbe invece indicato un nome alternativo.

Anche alcuni esponenti del Pd paganese non avrebbero gradito la nomina.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati