Pagani. Centro Ascolto, Barone chiede al Comune una stanza al Centro Sociale

Il presidente dell’Associazione Nazionale No Aids, Giuseppe Barone, chiede al sindaco Salvatore Bottone una stanza-laboratorio al primo piano del centro sociale di Pagani per l’ istituzione del Centro Ascolto e Orientamento Disagio Giovanile.

“Il Centro offre ai giovani, in condizioni di disagio e non, precise indicazioni ed informazioni per orientarli ed accompagnarli nel Sociale; agli amministratori, dirigenti ed operatori un valido strumento di supporto per la programmazione e gestione dei piani complessivi di intervento – si legge in una nota -. Esso fornisce agli adolescenti ed ai giovani che, per diversi motivi, sono più esposti al pericolo delle varie forma di devianza, bullismo,ed ogni forma di devianza e, in generale, a tutti i cittadini una serie di informazioni utili a favorire il loro orientamento nel panorama delle risorse formative e culturali nonché socio-assistenziali disponibili sul territorio, predisponendo la messa in campo di un complesso di azioni atte a facilitare la loro voglia di auto realizzarsi”.

Il C.A.O non svolge solo mera attività di sportello informativo, in risposta alle richieste prevalentemente formative ed educative dell’utenza, ma ha anche una funzione di incessante ricognizione dei servizi presenti sul territorio per offrire soluzioni congrue e personalizzate.

Il C.A.O. offre essenzialmente servizi informativi e sociali e di cittadinanza tra cui:

• Ascolto dei problemi personali, familiari e sociali. Gli operatori ascoltano le richieste degli utenti, decidendo caso per caso l’intervento più adatto.
• Orientamento e avvio ai servizi pubblici e del privato sociale (data la molteplicità e l’eterogeneità delle richieste si punta a fornire una accurata riflessione sull’intervento più adatto, che permetterà poi, un invio mirato ai servizi che possono rispondere concretamente ai bisogni espressi).
• Informazioni su: formazione professionale, orientamento al lavoro; scuola, cultura,associazionismo,volontariato,vacanze e tempo libero,prevenzione sanitaria, dipendenze, AIDS, alcol, bullismo.
• Consultazione di guide e materiali informativi su servizi ed opportunità del territorio per rintracciare informazioni utili su professioni, offerta formativa, obbligo scolastico, leggi, sportelli e centri per l’impiego, informa giovani, associazioni e volontariato, servizi sanitari, servizi sociali…
• Il C.A.O intende lavorare fianco a fianco con l’Amministrazione, i dirigenti e gli operatori, offrendo supporto assistenza per la programmazione di interventi per la prevenzione , per l’inclusione sociale e l’inserimento lavorativo di persone con patologie e comportamenti a rischio.

Il C.A.O è gestito dall’Associazione Nazionale No AIDS Onlus e da Rete Solidale di Salerno ed è sito a Pagani presso il Centro Sociale di Pagani in Via A. De Gasperi, 16 operativo dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00..

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati