Pagani. Furto nello studio di due avvocati, va a processo

Quattro anni fa, mise a segno un furto nello studio di due avvocati paganesi, sarà processato. Il fatto risale alla notte tra il 4 e il 5 agosto 2013. Il ladro prese di mira lo stdioo degli avvocati Aniello Novi e Raffaele De Pascale, portando via quasi 1.600 euro. G. C. 53 anni fu arrestato dopo quasi due anni di indagini. I carabinieri identificarono l’autore del colpo anche grazie alla comparazione di alcune impronte digitiali rinvenute nello studio professionale.