Pagani. Il senatore Fasano: “No a nomi imposti”

No a nomi imposti. Il senatore Enzo Fasano di Forza Italia interviene nel dibattito sulle future amministrative a Pagani e, dalle colonne de Il Mattino, lancia un messaggio chiaro.

“Non sosterremo nomi imposti, nemmeno un’eventuale candidatura di Gambino”, ha dichiarato.

Il coordinatore provinciale di Forza Italia però apre al dialogo con quanti giudicano fallimentare l’azione dell’attuale amministrazione.

“Tutti quelli che sono contro o non si riconoscono più nel fallimentare progetto politico e amministrativo del sindaco Salvatore Bottone sono i benvenuti – ha aggiunto – Non accetteremo nomi imposti dall’alto o fughe in avanti. Parleremo ovviamente con il consigliere regionale Gambino ma non è il caso di puntare ancora su di lui. Il nome del prossimo candidato di centro destra dovrà venir fuori da una discussione aperta a tutti, trasparente e libera a cui parteciperanno i consiglieri e i tesserati paganesi di “Forza Italia”. Non possiamo permetterci di lasciare la città ancora nelle mani di Salvatore Bottone”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati