Pagani. Il sindaco Bottone incontra i dirigenti scolastici. Novità per la mensa

Incontro programmatico con i Dirigenti Scolastici degli istituti cittadini in vista dell’imminente anno scolastico 2017/2018, stamattina alla Sala Giunta di Palazzo San Carlo. Il sindaco Salvatore Bottone, insieme all’assessore Carmela Pisani, all’ingegnere Carmine La Mura (Pagani Servizi) e la dott.ssa Maria Devito (Responsabile di Settore) ha accolto i diversi presidi delle scuole cittadine. Al vertice, nel dettaglio, hanno partecipato Maria Grazia Silverii (D.S. I Circolo Didattico), Ilda Rovinello (D.S. II Circolo Didattico), Antonella Luisa La Pietra (D.S. III Circolo Didattico), Albina Arpaia(D.S. Scuola Media “A.Criscuolo), Maurizio Paolillo (D.S. Scuola Media “S. Alfonso Maria de Liguori), Ezilda Pepe (D.S. Liceo Scientifico “B.Mangino”), Luigi Baselice (docente delegato dalla dirigente Rosa Rosanna, Ipseoa), nonché Maria Termoli (referente di Ristonet, azienda che cura il servizio di mensa scolastica).

Diverse le problematiche affrontate nel corso dell’incontro, che parte dalla volontà dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Salvatore Bottone di collaborazione e dialogo tra Istituzioni e territorio (in questo caso le Scuole). Si è parlato di problematiche di tipo gestionale, di fornitura dei servizi, così come della manutenzione degli edifici scolastici concentrandosi, in particolare, sulla cura del verde, la tinteggiatura degli ambienti e pulizia degli spazi così come di tanti altri aspetti emersi durante l’incontro.

Attenzione puntata anche sulla mensa scolastica: la Ristonet, infatti, effettuerà un prova di diversa somministrazione dei pasti, eliminando le monoporzioni già sigillate e preferendo appositi contenitori in acciaio multiporzione che consentiranno una ulteriore conservazione della fragranza del cibo dato ai bambini. Fissato anche l’inizio del servizio Mensa Scolastica, previsto per l’inizio del mese di Ottobre.

Il Sindaco ha accolto, ancora, la richiesta dei Dirigenti Scolastici di istituire un calendario di appuntamenti volti al monitoraggio costante degli edifici e delle criticità che questi possono presentare nel corso del tempo.

“L’incontro di stamattina – ha affermato il Primo Cittadino Salvatore Bottone – che è ormai un appuntamento fisso per questa Amministrazione, è stato fortemente voluto per far sentire la presenza delle Istituzioni, in particolare l’Ente Comune, ai Dirigenti Scolastici e quindi alle Scuole che essi dirigono. Un passo necessario, questo, perché la società civile può crescere e migliorare solo nel momento in cui c’è una diretta collaborazione tra Comune e Scuola (i veri avamposti sul territorio). L’incontro di stamane ha rappresentato il momento per presentare ufficialmente i nuovi Dirigenti dei tre Circoli Didattici cittadini. Ai Dirigenti Scolastici ho chiesto una programmazione comune che includa, in particolare, un’azione volta ad inculcare ai nostri ragazzi il rispetto verso la cosa pubblica e verso le Istituzioni. Pagani soffre criticità legate, purtroppo, anche alla maleducazione di molti, e su questo si deve lavorare congiuntamente. Dai Dirigenti ho avuto piena disponibilità alla collaborazione. Si apre una nuova fase che vedrà, in maniera sempre più tangibile, la presenza vera del Comune di Pagani nel contesto scolastico insieme ai Dirigenti ma anche alle famiglie e ai nostri ragazzi”

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati