Pagani. Sosta gratuita per i disabili, la mozione di FdI

il Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia ha presentato la mozione “Istituzione della sosta gratuita negli stalli blu a pagamento ai veicoli provvisti di contrassegno per disabili”. Lo rende noto il capogruppo Raffaelina Stoia.

“Il 7 Novembre 2016 il Gruppo Consiliare di FDI – spiega – ricordò al Sindaco inadeguato ed all’invisibile assessore alla sicurezza urbana che, dal 15 Settembre 2012, era entrato in vigore il nuovo contrassegno di parcheggio per disabili europeo e che, quindi, il Comune, ai sensi dell’art. 1 comma 1 lett. E DPR 151/2012, poteva adottare specifica delibera di Giunta Comunale per consentire il parcheggio gratuito delle auto dei diversamente abili anche nelle “strisce blu”. L’Assessore “fantasma” Damiano assicurò che “l’amministrazione avrebbe adottato un provvedimento per garantire l’esonero dal pagamento nelle strisce blu per le auto dei diversamente abili”. Dopo sette mesi, come era prevedibile, non solo nulla è stato fatto ma addirittura è stata intensificata l’azione di “sanzionamento delle auto in argomento che parcheggiano nelle strisce blu senza pagare il relativo corrispettivo”. Non ci sono parole adatte per esprimere lo sdegno di fronte a tale “ignavia ed insensibilità umana”.

E ancora: “Alla luce di tutto questo, il Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia ha presentato la mozione “Istituzione della sosta gratuita negli stalli blu a pagamento ai veicoli provvisti di contrassegno per disabili” – va avanti Stoia -. Quando un’amministrazione comunale non ha più “alcun senso del pudore”, tanto che da un lato non garantisce nemmeno i servizi sociali indispensabili (ADI, trasporto, assistenza e sostegno, assegni di cura, eliminazione barriere architettoniche) e dall’altro lato dispone azioni repressive tese a raschiare il fondo del barile per fare cassa anche sulla pelle dei “diversamente abili”, allora l’azione di contrasto e di opposizione può e deve essere sempre più intensificata al fine di “mandarla a casa” e liberare la città di Pagani “ da quest’ignavia ed incapacità di governo senza confini”. Il Gruppo Consiliare FDI, che quotidianamente sarà impegnato sempre di più a contrastare le incapacità e gli interessi personali che caratterizzano quest’Amministrazione comunale, fa appello ancora una volta al Consiglio Comunale affinché – con uno scatto di orgoglio – si decida a porre fine a “quest’agonia” e a restituire la parola agli elettori consapevoli tutti che un Sindaco ed un’amministrazione peggiore di questa in carica non sarà possibile eleggerla, pur sforzandosi”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati