Palio città di Angri ancora a rischio svolgimento

Palio città di Angri ancora a rischio. La manifestazione storica istituzionalizzata in consiglio comunale anche quest’anno sembra in pericolo di svolgimento. Nel primo pomeriggio di ieri i Cavalieri della Compagnia di San Giuda Taddeo avrebbero dovuto incontrare l’assessore delegato Caterina Barba e il sindaco Ferraioli ma, a quanto pare, il summit sarebbe sfumato.

L’ennesimo flop che ha creato il disappunto degli organizzatori che ancora una volta si sentono abbandonati dalle istituzioni che non avrebbero chiarito il loro ruolo nell’organizzazione complessiva del Palio. L’evento è in programma per la fine di settembre. Un “annus horribilis” per l’organizzazione culturale e del tempo libero in città.

Sfumata la festa della birra, cancellato il cartellone dell’estate ad Angri e altri eventi di grande attrattiva ora è in bilico anche l’organizzazione della famosa giostra medievale che vede coinvolti i borghi storici cittadini e centinaia di figuranti.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati