Piano di Zona 03, le decisioni del Comune di San Marzano

Piano di Zona. L’Amministrazione comunale di San Marzano risolve le difficoltà della transizione tra la precedente gestione e il nuovo subAmbito approvato con Pagani capofila e insieme a Sarno e San Valentino Torio.

Approvata la ripartizione economiche della quota annuale del Comune di San Marzano che è pari 120 mila euro, erogandone 90mila al precedente Piano di Zona e 30mila al nuovo subAmbito.

Previsto anche il distacco per alcune ore a settimana del dirigente economico Giuseppe Bonino presso l’Ufficio di Piano del nuovo ambito socio- sanitario. La delibera comunale risolve la problematica relativa alla transizione tra i due piani di zona.

“A seguito della scelta della Regione di spacchettare il Piano di Zona, abbiamo individuato la nuova aggregazione intercomunale con Pagani capofila e intraprese le attività per strutturare il nuovo ambito territoriale – dichiara il Sindaco Cosimo Annunziata -. L’obiettivo é garantire una migliore efficienza dei servizi sociali da erogare alle famiglie e cittadini. Con la ripartizione delle quote si risolvono le difficoltà finanziarie dei due enti e si avvia una nuova programmazione in attesa delle ulteriori disposizioni e fondi della Regione”.

Link Delibera http://www.halleyweb.com/c065122/mc/mc_attachment.php?mc=11886