Pista ciclabile sulla ex linea FS Torre-Cancello, sottoscritta la convenzione

E’ stata sottoscritta stamattina dal presidente della giunta regionale della Campania e dai sindaci dei comuni di Torre Annunziata, Boscoreale, Terzigno e San Giuseppe Vesuviano, la convenzione per il finanziamento del progetto di riqualificazione del tratto dismesso della ex linea ferroviaria Cancello – Torre Annunziata.

Il progetto, finanziato dalla Regione, prevede la realizzazione di una pista ciclabile di circa dodici km e il recupero degli scali ferroviari esistenti che verranno trasformati in parchi a verde attrezzati per il tempo libero e percorsi salute. Il finanziamento è di nove milioni di euro.

I lavori avranno inizio nel 2018. Il progetto è stato redatto dall’arch. Salvatore Celentano caposettore urbanistica, per le aree ricadenti nel comune di Boscoreale e Torre Annunziata ,mentre per il tratto Terzigno – San Giuseppe Vesuviano dall’ing Antonio Rega, coordinatore dell’intero progetto.

“Siamo arrivati alla conclusione di un lungo percorso partito tempo fa – ha commentato il sindaco Giuseppe Balzano- , e grazie al presidente De Luca oggi abbiamo il finanziamento di un’opera che servirà a rilanciare questi territori, contribuendo alla riqualificazione urbana, con aumento di spazi verdi al servizio dei cittadini”.