Polisportiva Sarnese, si riparte da Nardò

Si riparte da Nardò, dopo tanto parlare, finalmente inizia il campionato, il quarto nella massima serie dilettantistica della Polisportiva Sarnese del presidente Francesco Origo. Si parte in trasferta contro una delle squadre più blasonate dell’intero girone, il Nardò.

A parlare della prima gara di campionato è il mister Valerio Gazzaneo: “Mi aspetto una gara importante dal punto di vista dell’approccio e della concentrazione. Non è una gara semplice, andiamo a giocare contro una delle squadre più importanti del girone con 8/11 della scorsa stagione, quindi, una squadra ben collaudata che lo scorso anno si è qualificato per i play off. Finora noi abbiamo fatto bene nelle amichevoli e anche in Coppa Italia dove è mancato solo il risultato. Contro l’Ercolanese mi è piaciuta la squadra, nonostante, il gol beffardo al 96’. In quell’ occasione ci sono state delle incertezze difensive che ci hanno punito, ma dal punto di vista del gioco, la squadra ha già dato una buona impressione. Certo non è facile andare a vincere sul campo del Nardò, ma noi vogliamo partire con il piede giusto e quindi andremo a fare la nostra gara in Puglia. Sono convinto che i ragazzi non mi deluderanno perché sono molto concentrati e ci tengono ad iniziare bene questo campionato”.

Fiducioso anche il direttore sportivo della Polisportiva Sarnese Pasquale Ottobre: “Grossa fiducia in questa squadra. Un gruppo molto giovane ma con grande qualità, i ragazzi hanno lavorato bene e quindi ci aspettiamo tanto da questo campionato. Un girone impegnativo, lo testimonia l’inizio di questo campionato domani affronteremo il Nardò, ma poi comunque a Sarno arriverà il Gravina e poi c’è il Taranto, quindi, un inizio abbastanza duro per noi, ma noi siamo pronti ad affrontare questo campionato. Sappiamo di affrontare una buona squadra, ma c’è grande entusiasmo e fiducia da parte ragazzi, quindi, speriamo di portare il risultato a casa. Noi abbiamo fatto il possibile per mettere su una squadra competitiva ora il campo ci darà i risultati. Stiamo lavorando per recuperare presto gli indisponibili e gli squalificati”.

“Non ci dobbiamo più nascondere dietro al fatto che siamo giovani. – dichiara il presidente Francesco Origo – Questo è il nostro quarto anno in serie D, non siamo una meteora, dobbiamo disputare il nostro campionato, siamo diventati esperti della categoria e dobbiamo affrontare questa stagione in maniera competitiva. Devono arrivare i risultati sin da subito, abbiamo un’ottima rosa, penso che sia solo una questione di concentrazione, affrontare il campionato nel modo giusto e lavorare in particolare sui ragazzi dal punto di vista della concentrazione. Sono convinto che questa squadra può dare tanto perché è stata costruita in maniera ottimale, quindi, un grande in bocca al lupo ai ragazzi”.

Ecco i 18 convocati per la trasferta di Nardò di mister Valerio Gazzaneo:
Portieri – Russo, Di Donato.
Difensori – Cioffi, Arpino, Pepe, Gallo, Miccichè, Tortora.
Centrocampisti: Nappo, Nasto, Auriemma, Sannia.
Attaccanti: Favetta, Talìa, Di Palma, Cacciottolo, Calemme, Salvato

Squalificati – Amendola e Saginario. Indisponibile – Langella

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati