Primarie PD. Strianese replica a FdI Pagani

“Ho appena letto un articolo con affermazioni di componenti del gruppo consiliare Fratelli d’ Italia di Pagani, in merito ad una riunione tenutasi tra amici e politici in un luogo privato – scrive Strianese -. Non conosco personalmente i componenti del gruppo consiliare FDI e di essi sento solo parlare politicamente. Preciso che a loro va, prima di ogni cosa, la mia amicizia e il mio rispetto personale e politico. E’ giusto che ci sia contrapposizione e confronto. Ed anche una forte dialettica politica. Mi permetto, però, visto che sono stato tirato in ballo, di fare qualche considerazione, mirata esclusivamente a precisare i fatti. Senza polemica alcuna.

Prima di ogni cosa mi chiedo: non e’ possibile parlare di idee e progetti politici mentre si mangia una pizza o si sorseggia un caffé in un bar? Non é piu’ possibile riunirsi in uno ufficio privato per aggiornarsi su fatti amministrativi e sulla programmazione europea, ovvero su fatti pubblici e noti a tutti? Non e’ possibile che sindaci ed operatori del settore sociale, del commercio, ecc, possano confrontarsi sui progetti comprensoriali che riguardano lo sviluppo del nostro Agro Nocerino Sarnese? Non é piú possibile discutere, a margine di tutto questo, anche di elezioni primarie che riguardano un partito in particolare, ma che prevedono la partecipazione anche di tanti cittadini non necessariamente iscritti al partito?”.

E ancora: “La cosa di cui dovreste preoccupare é un’ altra. E cioé che idee e progetti, proposte e indicazioni, pur nascendo davanti ad un caffé o ad una tavola imbandita, prendano poi forma e sostanza tramite le procedure ed i provvedimenti previsti dalla legge.
Ovvero che si concretizzino, secondo norma, nei luoghi istituzionali e deputati a ciò! Detto questo, voglio dire che insieme ai vari sindaci dell’ Agro, indipendentemente dalle ideologie politiche, stiamo lavorando e conciliando strategie comuni che possano consentirci di reperire finanziamenti utili per progetti di grosso respiro che riguardano la grande città metropolitana dell’ Agro. Anche perché l’ attuale Governatore della Regione Campania non si preoccupa troppo del colore politico delle Amministrazioni bensí soltanto di trovare istituzioni ed amministrazioni capaci di tramutare in fatti reali le buone intenzioni. Che non é cosa da tutti. Scusateci se di tutte queste cose ne parliamo fino a tarda notte, ovvero dopo una giornata intera dedicata ai nostri Comuni, alla nostra bellissima Provincia di Salerno ed alle difficili realta’ sociali ed economiche del nostro amato territorio. Un saluto affettuoso agli amici di FDI. Con il rispetto di sempre”, conclude Strianese.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati