Ritrovata in casa impiccata. Il dramma di una 41enne

E’ stata ritrovata in casa impiccata. A togliesi la vita una 41 enne di origine polacca. La macabra scoperta è stata dal marito, che ha trovato la donna attaccata al lampadario del ripostiglio della loro casa in via Matteotti a Poggiomarino.

Il suicidio pare si sia consumato nel primo pomeriggio di sabato, come riporta l’online “Il Fatto Vesuviano”. La coppia aveva una bambina di 9 anni che è rientrata insieme al padre, vivendo dunque pienamente il dramma. Inutili i soccorsi. Sul luogo anche i carabinieri della locale stazione, che stanno indagando sul caso.