Roccapiemonte. Inaugurate le giostrine per bambini diversamente abili

Alla presenza del Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano, del vice Sindaco Alfonso Trezza, dell’assessore Annabella Ferrentino e dei consiglieri comunali Valeria Pagano, Sabato Grimaldi e Luigi Lanzara, oltre ad una rappresentanza di studenti delle scuole del territorio, si è tenuta stamane la cerimonia di inaugurazione delle nuove aree attrezzate, con giostrine, per bambini diversamente abili negli spazi dedicati ai più piccoli in Via Rocca San Quirico e in Via della Pace. Al parco giochi di Via della Pace, alla frazione Casali, anche un simpatico momento ludico – ricreativo con l’animazione curata da Giamburrasca Village.

“Il compito primario di ognuno di noi – ha dichiarato il consigliere comunale con delega alle politiche sociali Valeria Pagano – è quello di costruire relazioni e promuovere l’inclusione sociale. Il primo passo è partire dai bambini e in particolare da quelli speciali. Il gioco è confronto e crescita, permette ai piccoli di socializzare, divertirsi ed essere felici. L’Amministrazione guidata dal Sindaco Carmine Pagano ha fatto un altro importante passo in avanti per cancellare le barriere delle differenze. Il gioco è il sorriso di ogni bambino ed è un diritto di tutti, ecco perché l’installazione delle nuove giostre, negli spazi dedicati ai bambini, è motivo di grande soddisfazione per tutti noi”.