Ruba soldi e gioielli a un’anziana, presa badante

Bracciali, orecchini, ciondoli, orologi. Gioielli del valore di 40mila euro spariti, insieme ad oltre mille euro in contanti, dalla casa di una anziana signora di Massa Lubrense. La denuncia ha fatto scattare le indagini dei carabinieri e il bottino è stato ritrovato, a casa della badante.

La vittima una 75enne, si era subito rivolta ai militari quando si era resa conto del furto. La pista investigativa si è indirizzata verso la badante, una 33enne cingalese domiciliata a Napoli. A casa sua sono stati ritrovati i gioielli. La refurtiva è stata consegnata all’anziana mentre la 33enne è stata denunciata per furto aggravato in abitazione.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati