Rubava nell’abitazione della 94enne di cui si occupava, arrestata

Rubava nell’abitazione dell’anziana di cui doveva prendersi cura, arrestata una 49enne salernitana. La donna, che prestava quotidianamente assistenza infermieristica domiciliare a una novantaquattrenne, a Salerno, aveva portato via, in più occasioni, numerosi monili in oro, custoditi all’interno di un armadio di una camera da letto e del valore complessivo di circa 30.000 euro.

I Carabinieri, intervenuti nel pomeriggio di ieri presso l’abitazione a seguito di chiamata al 12, hanno bloccato la 49enne che poco prima aveva rubato sei anelli in oro del valore complessivo di circa 7.000 euro.

Le perquisizioni personali e locali hanno consentito di trovare altra refurtiva all’interno della borsa e presso l’abitazione dell’arrestata. La 49enne è ai domiciliari.