Sant’Antonio Abate. Opere pubbliche da realizzare con avanzi di amministrazione

Opere pubbliche da realizzare con avanzi di amministrazione. Il 29 maggio scorso in consiglio comunale era stato approvato il rendiconto del 2016, determinando quindi un avanzo di amministrazione al 31 dicembre 2016. La giunta Varone, dunque, rivede il piano triennale delle opere pubbliche e in particolare la prima annualità.

Saranno impegnati circa 500mila euro per i lavori di riqualificazione di piazza don Mosé Mascolo. Lavori previsti anche per il ripristino dell’aula consiliare, dell’ascensore e delle opere annesse all’ente comunale per circa 200mila euro. Un primo sommo intervento d’urgenza è previsto anche per la ripavimentazione di alcune strade comunali.

Fonte Metropolis

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati