Sant’Egidio. Cascone a Maria Ferraioli: “Assessore o assessora? Pensi a lavorare”

“Assessore o assessora, questo il problema? Sembra essere questo il dilemma che interrompe la quiete ferragostana, tuttavia il mio essere cittadino consapevole, oltre che giovane consigliere comunale, mi spinge non solo a sorridere, come in molti avranno fatto, ma ad intervenire sull’importantissima questione posta dall’assessora Ferraioli, che ha scomodato finanche l’Accademia della Crusca per rendere noto ai più il giusto termine con il quale bisogna chiamarla”. A parlare è Mario Cascone, capogruppo di Con Sant’Egidio che commenta la richiesta giunta poche ore fa dall’assessora alle pari opportunità, che ha invitato ad usare il genere femminile per indicare i ruoli ricoperti dalle donne.

“Cara assessora – aggiunge Cascone -, concordo con lei sull’uso proprio della lingua italiana ma credo, da cittadino, che dovrebbe preoccuparsi di iniziare a lavorare per quello per cui i cittadini l’hanno votata, visto che ad oggi -dopo oltre due mesi dalla sua nomina- l’ unica cosa che possiamo attribuirle è la pubblicazione di un avviso riguardante gli abbonamenti gratis che il presidente De Luca e la sua giunta hanno deliberato a favore dei giovani campani. Comprendo la calura estiva e la pausa ferragostana, ma mi auguro che si metta subito a lavorare per il nostro comune, dove le politiche giovanili sono lontane anni luce dai comuni limitrofi, dove si parla da anni di Informa Giovani e centro per l’orientamento, dove si parla di pari opportunità e bullismo, senza aver mai visto organizzare convegni o giornate tematiche. Non vado oltre perché credo che lei, assessora, sia pienamente cosciente di tutto ciò visto che, fino a qualche mese fa, era seduta al mio fianco in minoranza in consiglio comunale o forse lo ha già dimenticato visto che adesso è Assessora!?”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati