Sant’Egidio del Monte Albino. De Angelis si dimette

Getta la spugna il sindaco facente funzioni del Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, Francesco De Angelis. Stamattina, il primo cittadino ha protocollato le sue dimissioni. Una scelta legata alla difficile situazione che si è venuta a creare in seno alla maggioranza, che si è spaccata in due fazioni contrapposte.

Dopo l’addio di Carpentieri – che per candidarsi alle regionali aveva optato per lo stratagemma della multa avviando un contenzioso con il Comune per far scattae l’iter della decadenza – il clima si è fatto subito teso in seno alla coalizione di governo, che non è riuscita a ritrovare la coesione perduta.

De Angelis ha venti giorni per tornare sui suoi passi. Nel caso in cui dovesse confermare la decisione, in città arriverà un commissario prefettizio che traghetterà il Comune verso le amministrative della prossima primavera.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati