Sant’Egidio. “Sport Missione Comune”, le proposte di Mario Cascone e Francesco Marrazzo

I Consiglieri Comunali Mario Cascone e Francesco Marrazzo hanno protocollato, al Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, una nota con la quale chiedono all’amministrazione Carpentieri di aderire al bando indetto dal Credito Sportivo “Sport Missione Comune”.

“Questa iniziativa – spiega Mario Cascone – si inserisce all’interno di una nuova fase politico amministrativa in cui insieme ad altri consiglieri, mi i farò promotore di proposte per il nostro comune. Questo bando sicuramente consentirebbe la riqualificazione del Campo Sportivo di via della Rinascita con un ritorno in termini di impatto sociale ed economico rilevante per il nostro ente. Inoltre offrirebbe la possibilità alle realtà del nostro territorio, come quella del Sant’Egidio Femminile, di usufruire di una struttura sportiva degna di essere chiamata tale. Pertanto ci siamo permessi di segnalare agli amministratori questo bando, pubblicato qualche giorno fa e che, in caso di partecipazione e selezione da parte del Coni, consentirebbe di ottenere un finanziamento dove la quota interessi è direttamente a carico del Credito Sportivo. Un’ottima possibilità in cui noi offriamo la nostra collaborazione, ora bisognerà vedere quali siano le reali intenzioni di chi oggi amministra la nostra città”.


Di seguito la proposta protocollata al Comune.

“I sottoscritti Consiglieri Comunali, Mario Cascone e Francesco Marrazzo,

tenuto conto dello stato in cui versano le strutture sportive del nostro Comune,
tenuto conto dell’elevata inadeguatezza agli standard presenti nei comuni limitrofi in relazione allo stato del Campo Sportivo A.Spirito sito in Via Della Rinascita,
Tenuto conto che una riqualificazione dello stesso con realizzazione di un manto in erba sintetica, sistemazione dell’area tribuna, sistemazione della zona spogliatoio con l’eventuale realizzazione di una palestra e la realizzazione di un settore ospiti, renderebbero la struttura altamente appetibile da parte delle società Professionistiche e Diliettantistiche dei Comuni limitrofi con un elevato ritorno economico nelle casse dell’ente.
Tenuto conto inoltre che l’adeguamento di una struttura sportiva assume un carattere di notevole impatto sociale con l’avvicinamento di moltissimi giovani del nostro territorio alla pratica sportiva, consentendo alle diverse realtà sportive presenti sul nostro territorio di poter usufruire di una Struttura sicura, bella e funzionale. Non in ultimo, l’adeguamento del Campo Sportivo, permetterebbe a chi come le giovani Atlete del Sant’Egidio Femminile, vincitrici dei Play Off di Serie C, di poter disputare su un impianto a norma il Campionato Nazionale di Serie B Femminile.

Tenuto conto di tutto quanto sopra premesso,
il nostro Comune con delibera di Giunta n. 163 del 18/11/2013 ha approvato il Progetto Definitivo di riqualificazione del Campo di Calcio di Via della Rinascita per un importo complessivo di 830.107,00 €.
Si trattava quindi di un progetto Definitivo, con la relativa approvazione da parte della Soprintendenza dei Beni Culturali.
Lo stesso progetto è stato inserito nel programma triennale delle opere pubbliche approvato con delibera di giunta n. 132 del 22/12/2016.

Tanto premesso

I sottoscritti Consiglieri Comunali Mario Cascone e Francesco Marrazzo, tenuto conto che l’Associazione Italiana dei Comuni ANCI e l’Istituto per il Credito Sportivo hanno sottoscritto in data 31 Maggio 2017 un Protocollo d’Intesa che prevede la concessione di contributi in conto interessi sui mutui per impianti sportivi nei limiti delle disponibilità del “Fondo speciale per la concessione di contributi in conto interessi sui finanziamenti all’impiantistica sportiva di cui all’art. 8.1 comma dello Statuto dell’Istituto”; che il 10/07/2017 è stato presentato il Bando “Sport Missione Comune” in cui i Comuni possono richiedere la concessione di contributi su progetti “almeno di livello definitivo”;

I sottoscritti Consiglieri, chiedono agli organi politici di maggioranza, di concertazione con gli uffici, qualora siano verificato tutte le condizioni di adesione, di presentare il progetto di riqualificazione del Campo Sportivo al su menzionato bando al fine di ottenere Finanziamenti per consegnare un’importante opera di natura strategica e sociale ai Cittadini del Comune di Sant’Egidio del Monte Albino.

Sin da ora i sottoscritti Consiglieri Comunali sono disponibili ad affiancare gli organi politici e gli uffici al fine di predisporre tutta la documentazione e seguire l’iter di presentazione della domanda in oggetto.
Si precisa che le domande saranno valutate a sportello con apertura dello stesso in data 06/09/2017 pertanto si chiede una celere valutazione di tutto quanto premesso”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati