Sarno, approvata la nuova Dotazione organica

Su proposta dell’Assessore al Personale, Eutilia Viscardi, la Giunta guidata dal Sindaco Giuseppe Canfora, ha approvato la nuova Dotazione Organica, in ossequio alle norme anticorruzione, che stabiliscono una modifica ogni 3 anni, che prevede una riduzione di dipendenti, e posti vacanti da riempire soprattutto tra figure professionali qualificate, laureati in Giurisprudenza, informatici, 1 Avvocato, 1 Ingegnere, Assistenti sociali.

La dotazione ha una struttura piramidale in quanto vengono reintrodotte le figure dirigenziali, con la formazione di 3 Aree, Affari generali-istituzionali e Servizi alla persona, Risorse finanziarie e umane, Area Tecnica e tutela dell’Ambiente. I 3 Dirigenti, insieme al Segretario Comunale, al Comandante della Polizia Municipale ed al Sindaco, formeranno una cabina di regia più snella e operativa. Vi sarà invece un accorpamento dei Servizi di Staff che diventeranno in tutto 2: Polizia Municipale e Protezione Civile, con il Comandante della Polizia Municipale, agli ordini del Sindaco, ed il Servizio di staff “degli organi istituzionali”, agli ordini del Segretario Comunale, uno Staff in cui entrano anche gli Avvocati dell’Ente, da utilizzare non solo per funzioni giudiziarie ma anche consultive degli altri uffici.

Viene creato un nuovo settore formato dal Suap ed un ufficio gare ed acquisti, per accelerare le gare sotto – soglia ed uniformare gli acquisti, evitando sprechi. Viene finalmente inserito l’Ufficio del Giudice di Pace ed il settore Trasporti Pubblici.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati