Scafati. Canale San Tommaso. Paolino: “Partono i lavori del collettore sub1”

Emergenza ambientale canale S.Tommaso. Il consigliere regionale Monica Paolino annuncia che l’inizio dei lavori del collettore sub 1 è previsto per il 5 agosto.

“A seguito della marcia per il canale San Tommaso, alla quale ho partecipato con l’ intenzione di raccogliere quante più testimonianze del grave disagio in cui versano i cittadini, ho intrapreso una serie di iniziative volte a sollecitare l’inizio dei lavori del sub collettore 1 – dichiara -. Tra queste, un’interrogazione diretta all’assessore regionale all’Ambiente Fulvio Bonavitacola, in cui ho chiesto tempi e modalitá dell’inizio dei lavori e le numerose richieste rivolte ad Arcadis per la convocazione di un tavolo tecnico costituito dai comitati organizzatori della marcia e dall’impresa vincitrice dell’appalto, tavolo che oggi non sembra più imminente, alla luce della consegna dei lavori prevista per il 5 agosto.

Con determinazione del Direttore generale di Arcadis n.326 del 28 luglio, infatti, è stata approvata la progettazione esecutiva relativa all’intervento ‘Completamento e riabilitazione idraulica del collettore comprensoriale sub 1 (I e II lotto). Tale determinazione è pubblicata anche sul sito dell’agenzia.

L’intervento in questione consiste nella realizzazione ex novo e riabilitazione idraulica di tratti di collettori per recapitare i reflui delle fognature esistenti e future dei comuni di Scafati, Pompei, Corbara, parte di Angri (70%), parte di S.Egidio Montalbino (30%) e convogliarli nell’impianto di depurazione di Scafati.

Una prima risposta, questa, alla grave emergenza ambientale cui sono sottoposti i residenti della zona e che perdura da ormai troppo tempo. Sul tema ambientale ed in particolare sulla prosecuzione dei lavori – conclude – manterremo alta la guardia e sará nostro impegno monitorare, con interrogazioni e incontri con il soggetto attuatuare, l’assoluto rispetto del crono-programma dei lavori, interfacciandoci al contempo con le associazioni di zona”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati