Scafati. Villa Comunale aperta fino alle 23 durante il periodo estivo, l’appello di Angelo Matrone

Prolungare l’orario di apertura della Villa Comunale di Scafati, meta di sportivi amanti del jogging, ma anche di famiglie e ragazzi che trascorrono molte ore della giornata con l’arrivo dell’estate. È la proposta avanzata da Angelo Matrone, ex consigliere comunale in quota Fdi, che chiede uno sforzo in merito alla Commissione ministeriale che guida il Comune di via Pietro Melchiade. Oltre 30mila metri quadri che rappresentano un polmone verde ricco di storia.

“La Villa – noto anche come “Parco Wenner” perché realizzato dall’omonima famiglia – può essere un punto di aggregazione importante per questa estate. Ma al momento il suo utilizzo è limitato, visto che chiude alle 20. Con la bella stagione le abitudini degli scafatesi cambieranno, perché sicuramente ci saranno sportivi che faranno jogging nelle ore serali, mamme che porteranno a spasso i loro bambini dopo il tramonto, ragazzi che giocano, anziani che cercano un po’ di refrigerio. Per questo chiudere la Villa alle 20, soprattutto considerando che in zona non ci sono altri punti di ritrovo, non è opportuno”, ha detto Matrone.

Da qui l’appello alla Commissione ministeriale di prolungare l’apertura fino alle 23 dal primo luglio al 15 settembre prossimi. “Bisogna dare la possibilità a chi vuol passeggiare la sera nella propria città. Sicuramente si tratterebbe di un’operazione che gioverebbe a tutta la città. Sappiamo che la situazione economica dell’Ente non è delle migliori, ma non si possono penalizzare i cittadini, incolpevoli di quanto accaduto a livello politico in questi mesi. Ecco perché chiedo al prefetto Gerardina Basilicata, capo della triade, di venire incontro agli scafatesi attraverso dei turni prolungati degli addetti alla Villa Comunale. Serve rendere fruibile fino alle 23, almeno per il periodo estivo, l’unico vero parco pubblico cittadino che può vantare Scafati”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati