Sei colpi in due ore, coppia di rapinatori fermata dai caraninieri

Avrebbero messo a segno sei rapine nel giro di due ore, una coppia di fidanzati di 35 e 31 anni finisce nel mirino dei carabinieri. I due avrebbero agito, lo scorso 4 settembre, nel quartiere Vomero, a Napoli.

Con un pretesto, secondo le indagini, i due avvicinavano le vittime, per lo più giovani, e, sotto la minaccia di un coltello, si facevano consegnare smartphone, denaro e preziosi. In un’occasione, avrebbero portato via anche uno scooter. L’uomo li minacciava e la donna si appropriava degli oggetti. Un’altra coppia, un uomo di 39 anni e una donna di 41, amici dei due rapinatori, è stata denunciata per favoreggiamento: nel loro box auto è stata trovata parte della refurtiva.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati