Sequestrata piantagione di marijuana

I militari della Guardia di Finanza hanno scoperto una piantagione di marijuana ed arrestato due persone che la coltivavano nelle campagne di Giugliano in Campania (Na). La piantagione, estesa 1500 mq, era nascosta in un fondo di oltre 20.000 mq coltivato a granturco, dove i finanzieri hanno sorpreso due persone intente ad irrigarla. Complessivamente sono state sequestrate 639 piante di marijuana, alte mediamente 2 metri – gia’ in fiorescenza e pronte per la raccolta – e l’attrezzatura utilizzata per l’illecita attivita’. I due responsabili, un 50enne originario di Villaricca ed un 47enne, originario di quarto, sono stati tratti in arresto e posti a disposizione dell’autorita’ giudiziaria competente. La droga ricavata, secondo la Guardia di Finanza, avrebbe portato circa 2 milioni di euro nelle casse delle compagini criminali che gestiscono l’illecito traffico nella fase dello smercio al minuto.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati