Servizio Civile Nazionale. Bando per la selezione di 1.298 candidati

Il Dipartimento della Gioventù ha indetto un bando per la selezione di 1.298 candidati da avviare nei progetti di Servizio Civile Nazionale. Le aree interessate dal progetto sono quelle interessate dal terremoto nel Centro Italia. La disponibilità dei posti è così suddivisa: 163 nella Regione Abruzzo, 279 nella Regione Lazio, 616 nella Regione Marche, 240 nella Regione Umbria.

Possono partecipare alla selezione i giovani che, alla data di scadenza della presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età. I candidati devono esserein possesso dei seguenti requisiti: essere cittadini italiani; essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea; essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia; non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno.

Non possono presentare domanda i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale o per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani; abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCN prescelto. La domanda di partecipazione deve infatti essere indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, entro e non oltre le ore 14.00 del 15 maggio 2017.

qui il bando

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati