Sorprende ladro in casa e lo accoltella

Un ladro gli entra in casa, lui reagisce e lo accoltella. È accaduto nella notte tra giovedì e ieri, a Moio della Civitella. Poco dopo mezzanotte, il malfattore, un 45enne, è entrato nell’abitazione del pensionato di 84 anni, si era impossessato di un portafogli con 80 euro, quando l’anziano lo ha sorpreso. La vittima del furto non ha esitato a rincorrerlo in strada per farsi consegnare la refurtiva. Tra i due è nata una discussione poi una colluttazione. L’anziano ha afferrato un coltello e ha colpito il malvivente.

Il ladro sanguinante è fuggito, rifugiandosi presso la propria abitazione dove ha abbandonato la refurtiva. Per la gravità delle ferite è stato costretto a far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno rintracciato subito il malvivente. I militari, presso l’abitazione del 45enne, oltre alla refurtiva, hanno trovato una pistola a salve, 42 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.
Per il ladro sono scattate le manette. È stato portato alla Casa Circondariale di Vallo della Lucania e dovrà rispondere dei vari reati che ha commesso, mentre l’anziano derubato verrà denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati