Stupro a San Valentino, scarcerato uno dei componenti del branco

Il Tribunale del Riesame di Salerno ha scarcerato uno dei componenti del branco di minori, tutti di età compresa tra i 15 e i 17 anni, accusati di sequestro di persona e violenza sessuale ai danni di una 14enne di Sarno.
I giudici del tribunale del Riesame hanno concesso ad un 16enne i benefici degli arresti domiciliari e hanno confermato le misure per altri tre (uno dei ragazzi non aveva presentato ricorso al tribunale della libertà), per i quali è stata ribadita la misura cautelare del carcere nelle strutture minorili di Nisida e Airola.

Ora si è in attesa di conoscere le motivazioni della decisione del Riesame.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati