Tenta di liberarsi delle formiche con l’alcool ma muore ustionata

Muore per ustioni dopo che aveva deciso di liberarsi delle formiche che avevano invaso la parte esterna della sua abitazione. Vittima una 70enne, che munita di bottiglia di alcol avrebbe cosparso il piazzale e un muretto vicino con il liquido infiammabile.

Nel dare però fuoco alle formiche una fiamma di ritorno l’ha travolta e l’alcool le è esploso tra le mani provocandole gravi ustioni. La tragedia si è consumata qualche settimana fa a Sarno. Dopo essere stata stabilizzata nel nosocomio di Sarno l’anziana è stata trasferita presso il reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove è deceduta.

Fonte Punto Agro News