Tenta il suicidio per una delusione d’amore, salvato

Nella serata di ieri intorno alle ore 20,30, il personale della Polizia di Stato della Sottosezione Polizia Ferroviaria di Salerno ha notato un giovane che si aggirava con andatura barcollante tra i binari della stazione ferroviaria di Salerno.

Gli agenti lo hanno raggiunto sulla massicciata per farlo spostare da quella zona pericolosa. Il 33enne ha rivelato ai poliziotti di volersi togliere la vita a causa di una delusione sentimentale.

Dopo circa una ventina di minuti, gli agenti hanno convinto l’uomo ad abbandonare i binari. Il giovane è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasporto all’ospedale di Salerno per gli accertamenti medici e le cure del caso.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati