Terremoto, la Regione Campania offre sostegno alle popolazioni colpite

Questa mattina il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha convocato una riunione operativa per fare il punto sulla collaborazione della Campania agli interventi di soccorso, ricerca e aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto.

“Ho confermato – spiega il Governatore – la piena disponibilità di tutte le strutture regionali a fornire un contributo di mezzi e uomini, e a realizzare un campo di accoglienza completamente autonomo per 500 persone.
Come confermato dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nel colloquio telefonico che abbiamo avuto, attendiamo che venga assegnata alla Campania un’area della zona terremotata per allestire in tempi rapidissimi il campo di accoglienza, secondo le necessità che verranno stabilite dalla Protezione Civile Nazionale.
Dopo l’invio delle unità cinofile e la disponibilità dei presidi sanitari ad accogliere politraumatizzati, le strutture della Regione Campania sono pronte a far partire mezzi di soccorso e uomini, subordinando ogni collaborazione a richieste specifiche per evitare aiuti disordinati e invio di materiali non utili in questo momento. Vista la grande mobilitazione e le straordinarie manifestazioni di solidarietà che arrivano dalla Campania – conclude De Luca -, l’appello è ad agire in maniera coordinata facendo riferimento al Dipartimento della Protezione Civile per organizzare gli aiuti”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati