Terremoto. Nell’Agro si mette in moto la macchina della solidarietà

Associazioni, enti, movimenti e cittadini si mobilitano per aiutare la popolazioni colpite dal terremoto.

In prima linea anche le associazioni angresi e gli amministratori locali. Avanguardia , Angri Tricolore, Al Castello , Spettacolando e altri movimenti hanno avviato la raccolta di generi di prima necessità.

Il conigliere comunale Carmen Fattoruso, invece, fa sapere che domani 26 agosto sarà presente insieme alle associazioni Koru e Progetto Comune con l’aiuto di Nello Palumbo e Francesco Pepe e con chiunque abbia desiderio di dare una mano per la raccolta di bene alimentari a lunga conservazione e prodotti per l’igiene intima presso i supermercati :
IperG – Angri via Papa Giovanni XXIII dalle 10 alle 13 / dalle 17 alle 19
Decó – Pagani via G. Tramontano dalle 10 alle 13 / dalle 17 alle 19