Tirocinanti assunti al Mercato Ortofrutticolo. Gambino: “Violazione accertata, ora le sanzioni”

Due tirocinanti assunti al Mercato ortofrutticolo Pagani-Nocera bypassando la selezione pubblica: Gambino chiede la restituzione delle somme percepite. A seguito dell’indagine ispettiva della Regione, effettuata proprio su richiesta del Consigliere regionale di FdI, sono state acclarate le violazioni che erano state segnalate già nei mesi scorsi dall’ex sindaco di Pagani.

Con una interrogazione del 15.07.2015 Gambino aveva evidenziato che il Consorzio Ortofrutticolo, presieduto da Vincenzo Paolillo, era stato autorizzato allo svolgimento di un progetto Garanzia Giovani per due tirocinanti “con individuazione degli stessi in forma “fiduciaria”, cioè liberamente ed autonomamente contrattualizzati dal CDA del Consorzio”, facendo notare che “il Consorzio era un organismo di diritto pubblico ed in quanto tale doveva sottostare, nell’individuazione dei tirocinanti, alle procedure di selezione pubblica informatica ai sensi e per effetto del paragrafo 8.4. dell’avviso pubblico cui lo stesso aveva partecipato definendosi, coscientemente e colpevolmente, soggetto privato”.

Successivamente Gambino ha chiesto una visita ispettiva. Il 21 luglio scorso il consigliere regionale ha ricevuto la relazione finale dell’ispezione effettuata.

“Il Consorzio Ortofrutticolo del’Agro Nocerino Sarnese, con la colpevole complicità di ARLAS, si è sottratto all’obbligo di procedere attraverso “ selezione pubblica dei tirocinanti”, dimostrando che suo interesse precipuo non era “offrire uno strumento di formazione operativa a giovani interessati” ma era solo ed esclusivamente quello “di garantire il tirocinio a due ben individuati soggetti”, sottolinea Gambino.

Il consigliere regionale ora invoca provvedimenti. “La violazione comporta l’irrogazione delle conseguenti sanzioni nonché la restituzione delle somme erogate a soggetti “indebitamente individuati fiduciariamente” e la conseguente attivazione delle procedure a carico dell’ARLAS, ovvero dei funzionari responsabili, per omesso controllo”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati