Truffatrice di anziani arrestata dai carabinieri

Rapina e truffa aggravata ad anziani: sono le accuse per le quali i carabinieri della stazione di Marianella hanno arrestato su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli una donna di 59 anni.

I malfattori, sempre un uomo ed una donna, avvicinavano le vittime mentre passeggiavano per strada e si presentavano quali incaricati di un sedicente avvocato, convincendo in vari modi gli anziani a versare loro somme denaro come ‘spese legali’ legate a incidenti inesistenti o rimborsi fittizi. Le indagini dei militari proseguono sia per identificare il suo complice che per appurare la responsabilità della donna in relazione ad ulteriori truffe contro anziani.