Tumore al polmone. ALCASE Italia lancia la campagna Illumina novembre 2017

Novembre è internazionalmente riconosciuto come il mese dedicato alla sensibilizzazione al cancro del polmone.

La relativa campagna internazionale, chiamata Lung Cancer Awareness Month (LCAM), vuole richiamare l’attenzione del pubblico verso un tumore, una volta giudicato incurabile, su cui oggi invece si accendono le speranze di tutti, grazie alle recente introduzione in campo terapeutico dei farmaci immunoterapici.

ALCASE Italia, che aderisce al LCAM sin dal lontano 2003, oltre alle varie attività programmate per il mese di novembre (http://www.alcase.eu/novembre-di- sensibilizzazione/) lancia per il terzo anno consecutivo un’ iniziativa di forte impatto sociale: ILLUMINA NOVEMBRE 2017.

L’obiettivo è coinvolgere un numero sempre maggiore di persone, di media e di istituzioni per favorire l’attenzione e il rispetto verso coloro ai quali si deve vicinanza e supporto per un cancro, definito “Big Killer” e che devono ricevere la stessa solidarietà sociale, gli stessi trattamenti di qualità e la stessa garanzia di impegno di scienziati e ricercatori di tutto il mondo… la stessa che si offre ai malati di ogni altro tipo di tumore.

La proposta è rivolta a tutti, dai privati cittadini alle amministrazioni pubbliche, dalle aziende ai commercianti, in sostanza a tutte le persone che reputano la solidarietà e l’empatia un valore prioritario.

Aderire all’iniziativa non richiede spese od oneri: è un semplice atto di fratellanza e di compartecipazione.

Alle amministrazioni comunali si chiede di illuminare/vestire di bianco – colore che simboleggia il cancro del polmone, secondo un codice internazionale che attribuisce ad ogni malattia un colore differente – per un giorno, una settimana o per tutto il mese, con luci o nastri o fiocchi o palloncini… un palazzo, un monumento, una piazza, un giardino, una chiesa, un campanile… o qualunque altro luogo di interesse pubblico (negli USA, ad esempio, dove si è molto sensibili alle problematiche polmonari, vengono illuminate di bianco anche le cascate del Niagara!).

I cittadini, le aziende e i commercianti possono scegliere come partecipare, mantenendo come Leitmotiv il colore bianco, con cui verranno illuminate o decorate con fiocchi, palloncini o nastri … zone esterne e visibili al pubblico.

ALCASE Italia conta su tutti, insieme per l’obiettivo comune di supportare i malati di cancro del polmone e le loro famiglie, perché “Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale” (Harvey B. Mackay)ybre è internazionalmente riconosciuto come il mese dedicato alla sensibilizzazione al cancro del polmone.

La relativa campagna internazionale, chiamata Lung Cancer Awareness Month (LCAM), vuole richiamare l’attenzione del pubblico verso un tumore, una volta giudicato incurabile, su cui oggi invece si accendono le speranze di tutti, grazie alle recente introduzione in campo terapeutico dei farmaci immunoterapici.

ALCASE Italia, che aderisce al LCAM sin dal lontano 2003, oltre alle varie attività programmate per il mese di novembre (http://www.alcase.eu/novembre-di- sensibilizzazione/) lancia per il terzo anno consecutivo un’ iniziativa di forte impatto sociale: ILLUMINA NOVEMBRE 2017.

L’obiettivo è coinvolgere un numero sempre maggiore di persone, di media e di istituzioni per favorire l’attenzione e il rispetto verso coloro ai quali si deve vicinanza e supporto per un cancro, definito “Big Killer” e che devono ricevere la stessa solidarietà sociale, gli stessi trattamenti di qualità e la stessa garanzia di impegno di scienziati e ricercatori di tutto il mondo… la stessa che si offre ai malati di ogni altro tipo di tumore.

La proposta è rivolta a tutti, dai privati cittadini alle amministrazioni pubbliche, dalle aziende ai commercianti, in sostanza a tutte le persone che reputano la solidarietà e l’empatia un valore prioritario.

Aderire all’iniziativa non richiede spese od oneri: è un semplice atto di fratellanza e di compartecipazione.

Alle amministrazioni comunali si chiede di illuminare/vestire di bianco – colore che simboleggia il cancro del polmone, secondo un codice internazionale che attribuisce ad ogni malattia un colore differente – per un giorno, una settimana o per tutto il mese, con luci o nastri o fiocchi o palloncini… un palazzo, un monumento, una piazza, un giardino, una chiesa, un campanile… o qualunque altro luogo di interesse pubblico (negli USA, ad esempio, dove si è molto sensibili alle problematiche polmonari, vengono illuminate di bianco anche le cascate del Niagara!).

I cittadini, le aziende e i commercianti possono scegliere come partecipare, mantenendo come Leitmotiv il colore bianco, con cui verranno illuminate o decorate con fiocchi, palloncini o nastri … zone esterne e visibili al pubblico.

ALCASE Italia conta su tutti, insieme per l’obiettivo comune di supportare i malati di cancro del polmone e le loro famiglie, perché “Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale” (Harvey B. Mackay)

Sul cancro del polmone:

– Prima causa di morte per cancro in Italia, con 33.386 decessi avvenuti nel 2014 (ultimo dato disponibile del rapporto Aiom-Airtu.

– Prima causa di morte per cancro nel mondo, con 1,35 milioni di persone colpite ogni anno e 1,2 milioni di morti (una mortalità maggiore di quella di cancro di mammella, prostata ed intestino sommati assieme).
– Se diagnosticato in uno stadio iniziale è guaribile nel 50% dei casi circa (85% nello stadio Ia, quello più favorevole). Tuttavia, la maggior parte dei pazienti viene diagnosticato in uno stadio avanzato o molto avanzato, il che fa crollare le possibilità di guarigione al 15%.

Su ALCASE Italia:

ALCASE Italia, acronimo in lingua inglese che sta per “Alleanza (Alliance) per la lotta al cancro del polmone (Lung Cancer), per la sensibilizzazione sociale (Advocacy), il loro supporto materiale e morale (Support) e per l’informazione medica e la prevenzione (Education)” è la prima e più influente associazione di pazienti di cancro del polmone in Italia. E’ affiliata all’omonima organizzazione americana (oggi Lung Cancer Alliance, http://www.lungcanceralliance.org) e porta avanti la propria missione in sintonia ed in collaborazione con la Global Lung Cancer Coalition, di cui è membro fondatore (http://www.lungcancercoalition.org/).

ALCASE Italia crede ad un’informazione gratuita alla portata di tutti: un’informazione corretta, completa, aggiornata, e facilmente comprensibile. E questo non riguarda solo le campagne di sensibilizzazione, ma anche un’ampia raccolta di informazioni sul cancro ai polmoni che include libri e manuali, documenti, materiale didattico, news, e opuscoli informativi. Tale materiale può essere scaricato liberamente dalla sezione di “Education” del sito, ed è stato realizzato per diffondere la conoscenza del tumore del polmone, anche fra quelli che non sono medici, ricercatori o comunque professionisti della salute. Le informazioni fornite da ALCASE Italia, tuttavia, non possono sostituire il lavoro dello specialista e non devono essere usate per diagnosticare o curare il cancro del polmone o un particolare problema di salute da esso provocato.