Uccide a colpi di coltello il compagno dell’ex moglie

Uccide a colpi di coltello il compagno dell’ex moglie. A finire mortalmente sotto i fendenti dell’ex marito è stato piccolo imprenditore sessantunenne. Il tragico epilogo si è consumato nel casertano a Cellole. L’aggressore, pregiudicato e disoccupato, era uscito ad aprile dal carcere, dopo essere stato arrestato proprio per stalking e maltrattamenti proprio su denuncia della sua ex.

Fonte TG Com