Va a fuoco un furgone della Polizia Penitenziaria. Terrore a bordo

Va a fuoco un furgone della Polizia Penitenziaria. Il mezzo sembra avere preso improvvisamente fuoco nel vano motore, a causa probabilmente di un improvviso corto circuito o surriscaldamento dei freni. Gli occupanti, tre agenti e un detenuto sono rimasti intossicati, ma hanno fatto in tempo a uscire dal mezzo in fiamme.

I tre occupanti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Ottone Frangipane per le cure mediche necessarie. E’ accaduto come riporta Ottopagine, nei pressi di un distributore di carburante lungo la variante Manna Tre Torri a Flumeri nell’avellinese.

Il mezzo era partito all’alba, tornava da un vero proprio tour de force in Campania lungo la tratta Napoli – Caserta – Ariano Irpino.

Foto Ottopagine