Don Roberto Tortora è il nuovo Cappellano del Sacrario di Cava

Ingresso di un nuovo Cappellano Militare al Sacrario di Cava de’ Tirreni. Da domani 1 luglio, con l’estensione d’incarico, il Cappellano Militare Capo don Roberto Tortora effettivo al Comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, seguirà il comitato metelliano presieduto da Daniele Fasano. L’annuncio della designazione in una missiva inviata dal Ministero della Difesa, Ordinariato per l’Italia. Don Roberto subentrerà quindi al Cappellano Militare Capo Don Claudio Mancusi che ha salutato così i componenti del sodalizio cavese.

“Ringrazio per la stima e l’affetto il presidente e tutti i membri del comitato del Sacrario Militare di Cava – sottolinea- Auspico che l’abnegazione che vi contraddistingue sensibilizzi sempre più la società civile nella memoria di chi è caduto per un mondo più libero e giusto. Auguro un proficuo lavoro al mio successore”.

A prendere atto della novità il comitato del Sacrario durante l’ultima riunione per lo scambio di auguri per le prossime vacanze estive cui hanno partecipato il Sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli, il Presidente Daniele Fasano, il Grand’Ufficiale Salvatore Fasano, Antonio Proto Presidente dell’associazione Bersaglieri “Marcello Garzia” di Cava de’ Tirreni, il Colonnello Vincenzo Consalvo, Roberto Catozzi ed il Colonnello Carlo De Martino. “Il mio più profondo benvenuto va – conclude Daniele Fasano – a Don Roberto Tortora”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati